Idrorepellente per cemento AcquaRep cem

Innovativo idrorepellente per cemento e superfici porose a base di nanoparticelle.

SCHEDA TECNICA
DESCRIZIONE

AcquaRep Ccem è un innovativo idrorepellente per cemento e superfici porose a base di nanoparticelle.
Ha la capacità di rendere la superficie idrorepellente e traspirante.
Protegge dall’umidità, dalle incrinature superficiali, dalla muffa e dal gelo.
Le nanoparticelle di biossido di silicio che compongono AcquaRep cem penetrano in profondità senza sigillare il materiale. Si depositano nei pori, nelle piccole crepe e nei capillari, creando un rivestimento idrorepellente. A differenza di altri prodotti isolanti, questo idrorepellente per cemento non forma una pellicola sulla superficie, ma conserva la traspirabilità del supporto e non ne modifica l'aspetto e il colore.
L'idrorepellente per cemento AcquaRep cem è biocompatibile, a base d'acqua, realizzato nel più totale rispetto dell'uomo e dell'ambiente.

DOVE SI USA

AcquaRep cem viene usato per le superfici in cemento e in generale per tutte le superfici porose come malta, calcestruzzo, stucco, boiacca, pietra naturale o artificiale, manufatti e murature in blocchi di cemento a vista, prefabbricati, autobloccanti, pavimenti industriali e per l'impermeabilizzazione di terrazze.
L'idrorepellente per cemento AcquaRep cem è di facile applicazione e può essere impastato con il cemento o la malta e impiegato per la preparazione della boiacca di fugatura.

VANTAGGI

AcquaRep cem è usato principalmente per rendere idrorepellente il cemento, il calcestruzzo, le fughe, i muri, l’intonaco e le fondamenta.
Inoltre il prodotto:

  • protegge dall'umidità
  • blocca l'assorbimento dell'acqua, lasciando traspirare la superficie
  • previene la risalita dell’umidità per capillarità, aumentando la vita della superficie
  • impedisce la crescita di alghe, muffe e microrganismi
  • previene le macchie bianche e i depositi di sale (efflorescenze saline)
  • protegge dal gelo.
DOVE SI APPLICA

Il prodotto può essere applicato a rullo, a pennello, a spruzzo o mescolato alla malta.
La resa teorica dell'idrorepellente per cemento è di 8-10m²/L.
Se viene applicato a rullo, pennello o spruzzo, non è necessario diluirlo.
Su superfici molto assorbenti, è consigliabile riapplicare dopo 3 ore della prima mano.
Se viene mescolato alla malta bisogna sostituire 1/3 dell’acqua che si usa per la malta con AcquaRep cem.
La superficie deve essere pulita e asciutta prima di applicare l'idrorepellente per cemento.
AcquaRep cem viene fornito in imballi da 1 o da 4 litri.

DATI TECNICI

Emulsione acquosa bianca, lattiginosa, con leggero odore
pH = 7,1
Punto di ebollizione: >100°C
Punto di auto accensione: >100°C
Densità: 1,01 g.cm-3 Viscosità: 20 mPa.s

ASTM E514 – Pressione guidata resistenza all’acqua
Sono stati esaminati cinque campioni di muratura trattati ad una pressione costante di 500Pa (metodo della tanica d’acqua) per 120h:
Riduzione della penetrazione dell’acqua: 89,2% ±2%,
Riduzione di perdita d’acqua: 99,4% ±2%.

Stabilità sotto radiazioni ultra violette (UV)
L'idrorepellente per cemento AcquaRep cem mostra una resistenza di almeno 3 volte maggiore alla continua irradiazione UV rispetto ad un prodotto standard a base di silano/siloxano.

RILEM Test 11.4 – Misurazione dell’assorbimento dell’acqua su materiali a base di cemento
La procedura del test RILEM 11.4 determina la velocità di assorbimento dell’acqua di una superficie verticale a base di cemento, usando un tubo di vetro di 10 cm riempito d’acqua.
La resistenza all’acqua e la protezione della superficie a base di cemento è misurata come il calo (in cm) dell’acqua nel tubo di vetro in un periodo di 24 ore.
Per superfici resistenti all’acqua, la perdita d’acqua è inferiore a 4 cm, mentre per le superfici idrorepellenti la perdita d’acqua deve essere inferiore a 1 cm. Con l'idrorepellente per cemento AcquaRep cem è inferiore a 0,5 cm.

ISO EN 1015-18 Determinazione del coefficiente di capillarità
Il valore del coefficiente di capillarità C (g/(dm2.min1/2)) è inversamente proporzionale alla capacità di assorbimento dell’acqua.
Sono stati usati 100g di polvere di cemento per preparare i campioni necessari.
Ogni campione ha richiesto almeno 17 g di acqua per ottenere una pasta di cemento lavorabile.
I valori di C inferiori a 0,11 sono considerati una protezione all’acqua estremamente efficace.
Con l'idrorepellente per cemento AcquaRep cem sono stati raggiunti valori inferiori 0,06 sia mescolato con il cemento che applicato sulla superficie.

Perdita di permeabilità al vapore acqueo
La permeabilità al vapore acqueo è stata determinata come il flusso di vapore che “viaggia” attraverso un campione di cemento spesso 2 cm.
Perdita di permeabilità: 3,82% (applicazione sulla superficie) e 20,12% (mescolato con i componenti).

L'idrorepellente per cemento AcquaRep cem non è considerato un ossidante.

COME SI CONSERVA
Il prodotto teme il gelo e va conservato a una temperatura compresa tra +5°C e +30°C nei contenitori originali sigillati. In queste condizioni la durata dell'idrorepellente per cemento immagazzinato è di almeno un anno.
SICUREZZA

Acquarep cem è biocompatibile, non tossico e non nocivo.
E' privo di sali e prodotti chimici, con un basso contenuto di composti organici volatili (VOC).
Il prodotto non è classificato pericoloso, però contiene piccole quantità di sostanze irritanti per gli occhi e la pelle.
In caso di contatto con gli occhi, sciacquare immediatamente con acqua per almeno 30 - 60 minuti
In caso di contatto con la pelle, lavare accuratamente la pelle con abbondante acqua.
In caso di ingestione, consultare immediatamente un medico mostrando il contenitore o l'etichetta.
In caso di inalazione, respirare all'aria aperta.
Non ci sono particolari pericoli di reazione con altre sostanze nelle normali condizioni di impiego dell'idrorepellente per cemento AcquaRep cem.