Rasante per interni umidi ProntoTerm Finitura

Rasante termico pronto all'uso di nuova generazione per migliorare il comfort termico degli ambienti interni.

SCHEDA TECNICA
DESCRIZIONE

Prontoterm è un innovativo rasante termico di finitura pronto all'uso per interni a base di grassello di calce e polimeri silossanici.

Unisce tre caratteristiche: buona conducibilità termica, buona riflessione termica e inerzia termica. Riesce quindi a riflettere il calore e rallentare lo scambio termico e a immagazzinare calore grazie alla sua massa termica, fungendo da volano termico, mantenendo gli ambienti più caldi in inverno e freschi in estate.

Ideale come ciclo di rasatura per finiture termoriflettenti tipo Reflex In

DOVE SI USA
  • Pareti interne in abbinamento alla finitura Reflex In
  • Attenuazione ponti termici di nicchie caloriferi, spallette finestre, ecc
COME SI APPLICA
Il prodotto è in pasta umida, pronto all'uso.
Il rasante per interni umidi non va mescolato con cemento, additivi o altre sostanze in genere.
Per la sua applicazione si consiglia di inserire una rete d'armatura in fibra di vetro.
ProntoTerm Finitura si stende inizialmente con spatola americana d'acciaio dentata, scegliendo la dentatura in relazione allo spessore che si vuole ottenere.
Dopo aver realizzato il primo strato di rasante per interni umidi, si fissa la rete di rinforzo.
Dopo aver atteso il tempo necessario, va eseguita una seconda applicazione usando una lama dritta per livellare la superficie.
Lo spessore minimo da eseguire è 3 mm/m².
Spessori maggiori aumentano le proprietà isolanti ma ogni singolo strato non deve superare lo spessore di 5 mm.
Per ottenere spessori maggiori è necessario realizzare più strati del rasante per interni umidi, servendosi anche di guide.
Nel caso in cui il supporto vada successivamente dipinto, è necessario frattazzare usando un utensile di plastica o di spugna prima che si arrivi al completo essiccamento.
Prima di eseguire il rivestimento di finitura si deve attendere la completa essiccazione anche in profondità.
Il tempo di essiccazione del rasante per interni umidi è di almeno 36 ore a 20° C per spessori di 5 mm.
I tempi possono aumentare in relazione allo spessore applicato e alle condizioni climatiche.
Se si utilizza ProntoTerm Finitura per eliminare i ponti termici derivanti da pilastri e travi, il prodotto va applicato sui quattro lati, realizzando uno spessore di 5 o 6 mm in modo da impedire i problemi di condensazione.
La temperatura ideale per applicare il rasante per interni umidi è compresa tra +5 e +30°C.
Fino alla completa essiccazione l'applicato va protetto dal gelo, dal vento, dalla pioggia e dal sole.
Per impedire la formazione di distacchi e cavillature è necessario evitare una rapida essiccazione.
COME SI PREPARA IL SUPPORTO
Il prodotto va applicato su superfici consistenti.
Nel caso siano presenti porzioni sfarinanti o in fase distacco vanno eliminate prima di stendere il rasante per interni umidi.
Se il supporto è friabile può essere utile eseguire un pre trattamento con l'additivo nanotecnologico Adelastic in modo da migliorare l'adesione e rendere omogeneo l'assorbimento.
Prima di utilizzare ProntoTerm Finitura la superficie va bagnata abbondantemente.
Questa operazione va ripetuta anche prima di realizzare gli strati successivi.
Prima di applicare il rasante per interni umidi su larga scala si consiglia di testare il prodotto preliminarmente per stabilire la quantità necessaria ad eseguire il lavoro.
DATI TECNICI
ProntoTerm Finitura è un prodotto in pasta umida a base di silicato minerale fibrorinforzato, calce idrata, cocciopesto, inerti termoespansi, vetro cellulare e inerti leggeri.
Acqua d'impasto: 24% ca
Granulometria miscela di fondo: granulometria miscela fine ca. 0,3 mm - ca. 0,5 mm.
Massa: polvere ca. 550 kg/m³
Spessore consigliato per strato: 5 mm
Resistenza a flessione: ca. 1,35 MPa
Resistenza a compressione: a 28 gg. Ca. 3,5 Mpa
Resa: ca. 0,6 kg/m² x 1 mm. di spessore
Resistenza al vapore: μ = 9
Conducibilità termica: λ = 0,05 W/m°k
Resistenza termica: R= 0,45 (m2 K/W)
Coefficiente medio di assorbimento d'acqua per capillarità
Classificazione secondo 998‐1:2010: assorbimento d'acqua per capillarità categoria W2 Cm 0,1 (kg/m² min 0,5)
Permeabilità al vapore acqueo (media): δ 2,2 10‐11 (Kg/s m Pa)
Spessore dello strato d'aria equivalente alla diffusione del vapore acqueo (media): 0,15 Sd (m)
COME SI CONSERVA
Il prodotto va conservato in ambiente asciutto al riparo dal gelo.